Zurueck zur Startseite

30/04/2012

Campionato del Mondo Trial, GP di Francia

Ottimo inizio per Jeroni Fajardo e il Beta Factory Team

La prima prova di Campionato del Mondo Trial outdoor, disputata in Francia a La Bresse, si è rivelata una gara molto combattuta e incerta fino alla fine, ma anche ricca di soddisfazioni per il Beta Factory Team.
Una gara ben organizzata con un percorso di buon livello tecnico, roccia e terra tipico di montagna e un’ottima presenza di pubblico con oltre 5000 spettatori.

Nella primo a giornata di gara Jeroni ha combattuto incessantemente per una posizione sul podio e solamente al tie break ha dovuto cedere la terza posizione, concludendo quarto.

Ottima invece la prestazione nel secondo giorno di gara in cui Jeroni ha dato prova del suo livello di competitività arrivando a conquistare un secondo posto che premia lui e il Beta Factory Team per tutti gli sforzi compiuti in questa prima parte della stagione.

Jeroni: “è stata davvero una gara combattuta e incerta fino alla fine. Sono molto contento del secondo posto conquistato in gara 2 e credo che la stagione non potesse iniziare in modo migliore. Il feeling con la mia EVO 300 Factory è ottimo e stiamo facendo davvero un buon lavoro”.

Un ottimo risultato anche per James Dabill, 6° in entrambe le giornate di gara e solamente a 2 punti dal 4° posto nella seconda giornata di gara. Buoni risultati anche per Jack Challoner, 7° il primo giorno e 9° il secondo.

Nella categoria Junior Benoit Dagnicourt ha concluso sul podio la seconda giornata di gara dopo una prima giornata in cui ha faticato a trovare il giusto ritmo.

Giacomo Saleri si è confermato come il migliore dei giovani piloti Italiani concludendo le 2 giornate di gara in 9° e 10° posizione.

Nella categoria Youth ottima prestazione per Cox Bradley ( 2° in entrambe le giornate di gara) e Lundevold Sverre vincitore della seconda giornata.

Classifica Finale Day 1
1. Adam Raga
2. Toni Bou
3. Albert Cabestany
4. Jeroni Fajardo ( Beta)

Classifica Finale Day 2
1. Toni Bou
2. Jeroni Fajardo ( Beta)
3. Albert Cabestany